12 Novembre 2020 - Giornata Mondiale della Polmonite

Contattaci
Chi siamo
Richiedila Ora

Ogni anno dal 2009, il 12 novembre si celebra la Giornata Mondiale della Polmonite, il più grande killer infettivo di adulti e bambini. Nel 2019 ha causato la morte di 2,5 milioni di persone, inclusi 672.000 bambini.  

Quest'anno la pandemia globale di COVID-19 sta aumentando drasticamente le morti per polmonite, potrebbero infatti aggiungersi le 1,9 milioni di vittime causate dal virus.

La polmonite è una delle principali cause di morte nei bambini sotto i cinque anni nonostante sia facilmente prevenibile e curabile. Sebbene i vaccini e altri sforzi preventivi stiano riducendo il peso della malattia, c’è ancora molto da fare, soprattutto nei paesi a più basso reddito.

Molti paesi in Africa, Asia e America Latina, alle prese con pesanti fardelli di COVID-19 e morti per polmonite infantile, hanno bisogno di strategie efficaci per combattere entrambi.

In questa giornata mondiale auspichiamo che i governi e le altre parti interessate garantiscano che il massiccio sforzo per controllare la pandemia contribuisca a ridurre tutte le altre infezioni respiratorie e le morti tra bambini e adulti a lungo termine.

Combattere la polmonite e salvare migliaia di vite è possibile, servono consapevolezza e prevenzione!


Medika, la Card della Salute